L’innamorato ricettivo… risposta alla mossa di apertura

pubblicato in: Notizie | 0

“Sì!… e sono lieta che tu mi abbia chiesto di rivederci, se non lo avessi fatto te lo avrei chiesto io.” Lei fatica a credere di avergli ispirato tanta emozione. Ha sentito già parlare di lui e di quanta gente lo ammiri, per tale motivo non riesce a immaginare cosa lo abbia spinto a sceglierla in mezzo alla folla della festa… a meno che non abbia sentito quello che aveva provato lei: un sussulto improvviso, come una telefonata sbagliata a mezzanotte, una sintonia, un’attrazione fulminea che illumina ogni cosa. Di colpo le sembra di vedere attraverso gli occhi di lui. E si domanda come possa essere accaduta una tale cosa per essersi conosciuti solo per poco tempo? Sarebbe stata felicissima di rivederlo e sperava di incontrarlo al più presto, con l’ansia e la certezza di riprovare quella strana sensazione e quello stordimento in sua presenza.

Lascia una risposta

16 + quattro =